Notizie Recensioni Interviste Prima Pagina Materiali Perditempo

Recensioni Reviews

Scheda

Soggetto:

Marguerite Yourcenar (dal romanzo omonimo)

Sceneggiatura:

André Delvaux

Regia:

André Delvaux

Prodotto da:

Films A2, La Nouvelle Imagerie, La Sept Cinéma

Distribuito da:

UGC, Cecchi Gori

Edizione italiana:

Europa '90

Dialoghi italiani:

Maria Teresa Del Torso

Direttore del Doppiaggio:

Luigi La Monica

Voci:

Gian Maria Volontè:

Gian Maria Volontè

Sami Frey:

Luigi La Monica

Jacques Lippe:

BRUNO ALESSANDRO

Marie-Christine Barrault:

AURORA CANCIAN

Senne Rouffaer:

Dario Penne

Jean Bouise:

Giuseppe Fortis

Philippe Léotard:

Antonio Colonnello

dialoghi
italiani
4,5
direzione
del doppiaggio
4,5

L’opera al nero
(L'oeuvre au noir, Francia 1988)

Quando il cinema nasce da un’opera letteraria ne diventa inevitabilmente un’interpretazione. Non sono però due linguaggi confrontabili quelli che caratterizzano le due versioni, creazioni di valore diverso; linguaggi e valori che vanno invece sommati in quella che diventa un’opera espansa. E il merito di Delvaux è proprio questo, l’aver aggiunto – pur con i limiti del mezzo espressivo – un grande valore all’affresco della Yourcenar con alcune pennellate che – va detto – grazie anche alla superlativa interpretazione di Volontè, ci permettono di apprezzare ancor più compiutamente il senso del travaglio di Zenone, del suo tempo e del nostro.
Su questo delicato impianto la versione italiana ha il pregio di essere stata collocata al suo posto da un’attenta direzione con la leggerezza necessaria a non appesantire alcun equilibrio. Gli attori si sovrappongono con la giusta spontaneità componendo un’armonia difficilmente raggiungibile in questo tipo di cinema che si rapporta a dialoghi e caratteri già descritti che suggeriscono parole e voci sublimate al nostro inconscio. Dialoghi fluidi e sempre coerenti, e sempre in sincronia, completano la mescola con le immagini: un inganno perfettamente consumato.

Litta Moreno

aggiungi il tuo punto di vista

La redazione si riserva la facoltà di pubblicare i contributi inviati, fatto salvo ovviamente ogni diritto di replica.

 

 

 

Avvertenze legali ~·~ © 2005~2013 aSinc.it ~·~ Tutti i diritti riservati.